Motoinfo.it: moto nuove, custom, d'epoca, schede tecniche, annunci usato, accessori

Motoinfo.it: moto d'epoca, nuove, moto usate, custom, accessori e annunci
News moto novità - custom - d'epoca - sport motoGP

Homepage  |  NEWS    |  Schede Tecniche  |  Moto Nuove  |  Moto Usate  |  Moto d'Epoca  |  Custom  |  Scooter  |  Accessori  |  MotoGP  |  Fotogallery  |
News moto novità    News custom    News moto d'epoca    News scooter    MotoGp-Sport news    News Accessori
Inserisci Annunci
GRATUITI !
 
Cerca Annunci
     
» Home » News » D'EPOCA: CLASSICHE ITALIANE, LAVERDA JOTA 1000
 
 
 
     
 

LAVERDA JOTA 1000 1978, LA PRIMA TRE CILINDRI TUTTA ITALIANA

 
 
 
   
Laverda Jota 1000 1978, la prima tre cilindri tutta italiana
 
(clicca sulle foto per l'ingrandimento)
   
  INDIETRO »
   
  Classiche Italiane, Laverda Jota 1000- foto 2
   
  Classiche Italiane, Laverda Jota 1000- foto 3
 
 
Domenica, 20 dicembre 2009
 

Classiche Italiane, Laverda Jota 1000

 
 
Massimo Laverda agli inizi degli anni 70 credette fortemente nel successo delle due ruote di grossa cilindrata e nel 1967 debuttò con la Laverda 650 GT, commercializzata nel mercato americano con il marchio "American Eagle".
Seguirono poi la 750 GT e la 750 S prima versione (1970). La 750 SF prima versione (1971 -1972) con linee più slanciate e quasi definitive del marchio Laverda. Proprio la 750 SF bicilindrica decretò il successo della casa di Breganze divenendo presto una leggenda ambita in tutto il mondo.

Contemporaneamente, nel 1972 fu realizzata la prima moto Gran Turismo di cilindrata superiore, la Laverda 1000 cc tre cilindri, nata per contrastare lo strapotere della Honda 750.
La Laverda 1000, più leggera, montava nella prima serie freni a tamburo, sostituiti nel 1974 dai più moderni e affidabili freni a disco.
Del 1000 cc furono prodotti 3 modelli che si perfezionarono nel 1978 con la nuova Jota, più compatta ed elegante, ma sempre aggressiva, la Jota fu all'inizio prodotta per il mercato inglese.

Il concetto della Jota 1000 ricalcava lo stile delle moto inglesi degli anni passati e non introduceva nulla di nuovo.
Il grosso motore tre cilindri era incastonato nel telaio in posizione molto elevata, con conseguente pessimo centro di gravità; il motore comunque aveva un alto rapporto di compressione e due alberi a camme in testa, non male per una moto italiana di quell'epoca.

Ciclisticamente era montata una forcella Marzocchi, che stentava anche sulle minime asperità, coadiuvata da un telaio dai tubi troppo sottili per sopportare i 250 Kg di peso della moto.
Altra peculiarità della Laverda Jota erano le forti vibrazione che massaggiavano continuamente mani e piedi, ma tutte queste caratteristiche la rendevano una moto in grado di trasmettere sensazioni uniche nella guida.

Scheda tecnica moto Laverda Jota 1000
 
 
 
 
   Classiche Italiane, Laverda Jota 1000- foto 4                        
 
Laverda Jota 1000 1978, la prima tre cilindri tutta italiana clicca sulle foto per ingrandirle
 
 
 
 
 
 
 
Id: 745
Categorie:  Moto d'Epoca - Classiche, Laverda
Hits: 3985
 
 
 
 
 
RIMANI COLLEGATO - SEGUICI SU
Facebook Google+ Twitter Feeds
Segui Motoinfo su FB Segui Motoinfo su Google+ Segui Motoinfo su Twitter Feeds
 
 
 
 
NEWS
     
 
Tutte le news 
 
 
 
 
 
ANNUNCI
Annunci moto vendo cerco
Annunci moto usate Usate
Annunci vendo - cerco moto d'epoca D'epoca
Moto mercatino: Annunci vendo - cerco accessori moto usati- abbigliamento d'occasione Accessori usati Mercatino
Annunci vendo - cerco accessori per moto d'epoca Accessori d'epoca
 
 
 
   
 

 
  Homepage | News | Schede Tecniche | Moto Nuove | Moto Usate | Moto d'Epoca | Custom | Scooter | Accessori | MotoGp | Concessionari | Fotogallery | Annunci
Privacy Policy | Cookie Policy
   
  Copyright © 2004 - 2018 by www.motoinfo.it  All rights reserved